Claudio Giunta

è professore ordinario di Letteratura italiana all’Università di Trento ed è socio dell'Associazione di cultura e politica «il Mulino». Scrive sul Domenicale del «Sole-24 Ore», sul «Foglio» e sul sito di «Internazionale». Tra i suoi libri per Il Mulino, Il paese più stupido del mondo (2010), Una sterminata domenica. Saggi sul paese che amo (2013), Essere #matteorenzi (2015), E se non fosse la buona battaglia? (2017) e Le alternative non esistono. Vita e opere di Tommaso Labranca (2020). Twitter: @ClaudioGiunta

Articoli dell'autore

RIVISTA DI CULTURA E DI POLITICA