Rivista il mulino

DEBITO PUBBLICO
1 2 3 »<
Perché abbiamo perso l’Europa e come possiamo riprendercela
Paolo Polinori, 21 December 2020

La Riconquista. Perché abbiamo perso l’Europa e come possiamo riprendercela (Luiss University Press, 2020) che è prima di tutto un manifesto intellettuale più che un tradizionale testo di economia, pur fornendo una narrazione critica, rigorosa ed esaustiva della storia dell’Unione europea dalle origini ai giorni nostri. Il nuovo libro di Francesco Saraceno, da una prospettiva di centrosinistra,

[...]
Giacomo Costa, 08 June 2020

Molti di noi sono risentiti verso l’Uem (Unione economica e monetaria), a causa dell’austerità che ci ha imposto. Allo scoppio della pandemia ci siamo trovati indeboliti di risorse umane, scientifiche e materiali. Non dovremmo lasciare che in futuro

[...]
Dal numero 2/20
Carlo Galli, 19 May 2020

Quando il Comitato direttivo dell’Associazione «il Mulino» ha deciso di occuparsi del macro-tema (o «dorsale») costituito dalla relazione fra debito pubblico e sovranità nel nostro Paese, al gruppo di lavoro che allora si formò – e che diede vita a un seminario aperto a tutti i soci, nel giugno

[...]
Francesco Saraceno, Tommaso Faccio, 11 May 2020

Le polemiche sul costituendo Fondo per la ripresa hanno visto su fronti opposti Olanda e Italia. La prima si è distinta come capofila dei “frugali”, contrari alla mutualizzazione degli sforzi per uscire dalla pandemia; e molti commentatori di casa nostra hanno reagito sottolineando come l’Olanda pratichi la concorrenza sleale con una fiscalità delle imprese eccessivamente aggressiva.

Le accuse reciproche non faranno certo fare passi avanti alla cooperazione tra Paesi europei. Tuttavia, il tema della tassazione, del debito, della concorrenza fiscale andrebbero affrontati congiuntamente.

Le imprese multinazionali evitano da sempre gran parte della tassazione facendo “viaggiare” costi e ricavi tra filiali situate in Paesi diversi. Le cose sono peggiorate con l’avvento delle società digitali, che avendo attivi in gran parte intangibili approfittano ancora di più delle differenze tra regimi. Il Fmi ha stimato una perdita totale di gettito fiscale dovuta a elusione da parte di multinazionali di 500 miliardi di dollari annui. L’economista di Berkeley Gabriel Zucman ha appena pubblicato le sue stime per il 2017 su vincenti e perdenti del gioco della concorrenza fiscale.

[...]
Dopo il Consiglio europeo del 23 aprile
Francesco Cerasani, 25 April 2020

La riunione del Consiglio europeo del 23 aprile ha suscitato aspettative diffuse e commisurate alla straordinarietà della crisi che stiamo vivendo.

[...]
1 2 3 »<