Rivista il mulino

GERMANIA
Massimo Faggioli, 26 February 2010

Nel film Il dormiglione (1973) Woody Allen interpreta un musicista che si risveglia nel 2173 dopo duecento anni di ibernazione e trova sul sedile di un maggiolino Volkswagen perfettamente funzionante un giornale che all’inizio del secolo XXI titolava: “La seconda moglie del papa dà alla luce il quarto figlio”.

[...]
Massimo Faggioli, 05 November 2009

Passò quasi sotto silenzio, nel mondo cattolico, il decimo anniversario della firma della Dichiarazione congiunta sulla dottrina della giustificazione, avvenuta il 31 ottobre 1999 in uno scenario di folle in visibilio ecumenico per le strade di Augusta. Ma in uno dei momenti più deprimenti nella storia dell’ecumenismo contemporaneo (e di fronte al papa tedesco, che già allora, da cardinale, si disse contrario alla firma di quell’accordo), la Chiesa evangelica luterana tedesca (Ekd) ha eletto suo presidente e capo dei 25 milioni di protestanti del suo Paese Margot Käßmann, la prima donna a ricoprire questo ruolo.

[...]
Gabriele D'Ottavio, 01 October 2009

La socialdemocrazia tramonta a Berlino. Il risultato delle elezioni politiche in Germania è netto: gli elettori hanno sanzionato, sia pure in misura significativamente diversa, i due partiti dell’uscente Grande Coalizione, premiato i partiti più piccoli e affidato ai cristiano-democratici e ai liberal-democratici il compito di guidare il paese nella prossima legislatura, mostrando di padroneggiare il voto tattico del sistema elettorale «proporzionale personalizzato».

[...]
Gabriele D'Ottavio, 10 June 2009

Elezioni europee: Germania. In Germania le elezioni per il Parlamento europeo hanno sanzionato i due partiti di governo: la Cdu/Csu arretra di circa sei punti percentuali rispetto alle europee del 2004,

[...]