Rivista il mulino

Content Section

Central Section

immagine
  • Condividi Condividi
  • Stampa Stampa
Send to Kindle
Liu XINRU, Lynda Norene SHAFFER, Le vie della seta
rubrica
  • Bookshelf

Questo volume fa luce su quello che costituì il principale motore dei rapporti fra Cina ed Europa: il commercio della seta. Le autrici ripercorrono i differenti itinerari, sia terrestri sia marittimi, lungo i quali esso si svolse nel corso di millecinquecento anni, dal secondo secolo a.C. al 1300, dedicando una particolare attenzione al mutare delle condizioni politiche, economiche e anche religiose che di volta in volta favorirono oppure ostacolarono lo sviluppo delle comunicazioni eurasiatiche. Seguire le vie della seta in una prospettiva globale, come fa questo libro, ci permette di comprendere l'impatto decisivo che gli scambi tecnologici e culturali, favoriti dallo sviluppo dei trasporti e delle comunicazioni, ebbero sulle popolazioni e sulle aree interessate. Lungi dall'essere appannaggio esclusivo della modernità, tali scambi rivelano come molto di ciò che consideriamo originario della nostra cultura regionale o locale in realtà è stato importato da un'altra zona del mondo.

Xinru Liu insegna Storia della Cina e dell'India antica nel College of New Jersey. Tra i suoi libri: "The Silk Road" (1998) e "Silk and Religion" (1999). Lynda Norene Shaffer è professore emerito di Storia nella Tufts University. Tra i suoi libri: "Native Americans before 1492" (1992) e "Maritime Southeast Asia to 1500" (1996).

Collana "Le vie della civiltà", Bologna, Il Mulino, pp. 288, euro 22.

:: per ricevere tutti gli aggiornamenti settimanali della rivista il Mulino è sufficiente iscriversi alla newsletter :: QUI