Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Bookshelf
Luca BALDISSARA, Paolo PEZZINO, Il massacro. Guerra ai civili a Monte Sole
, April 24, 2010

Tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 nell'Appennino bolognese, intorno a Monte Sole, le truppe tedesche compiono il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale durante la seconda guerra mondiale, noto come "strage di Marzabotto".

Fulvio CAMMARANO, Stefano CAVAZZA, Il nemico in politica. La delegittimazione dell'avversario nell'Europa contemporanea
, April 20, 2010

La trasformazione dell'avversario politico in nemico, la contestazione della sua legittimità come competitore nella lotta per il potere: sono queste le dinamiche che hanno portato lo scontro politico in Italia a livelli sempre più aspri.

Nicola SARTOR, Invecchiamento, immigrazione, economia. Quali politiche pubbliche?
, April 18, 2010

Dopo decenni di relativa indifferenza generale, le relazioni tra demografia ed economia sono tornate al centro dell'interesse e costituiscono una fonte di preoccupazione per economisti e politici.

Victor ZASLAVSKY, Pulizia di classe. Il massacro di Katyn
, April 13, 2010

A seguito del patto Ribbentrop-Molotov siglato il 23 agosto 1939 i tedeschi il 1° settembre invadevano la Polonia, scatenando la seconda guerra mondiale. Due settimane dopo l'Urss invase e occupò la metà della Polonia assegnatale dal patto. Durante quel periodo di occupazione, i sovietici catturarono come prigionieri di guerra migliaia di militari dell'esercito polacco.

Geoff ANDREWS, Slow food. Una storia tra politica e piacere
, April 9, 2010

Sorto nel triangolo che tocca Bra, Alba e Barolo (memorabile il grido di battaglia "Il barolo è democratico, o quanto meno può diventarlo!"), in quelle stesse Langhe dove nel 1986 (l'anno di Chernobyl) morirono 19 persone per aver bevuto vino al metanolo,