Rivista il mulino

Bookshelf
CORNELISSEN, MANTELLI, TERHOEVEN, Il decennio rosso
, July 12, 2012

Il 1968 – nessun’altra data della storia recente riesce a sollevare ancor oggi, sia nell’Europa occidentale che in quella orientale, emozioni così intense, dibattiti così accesi. Ciò vale in particolar modo per l’Italia e la Germania, dove fin dalla seconda metà degli anni Sessanta governi,

Ronnie PO-CHIA HSIA, Un gesuita nella città proibita
, July 2, 2012

«Pareami che mi si facesse incontro un uomo sconosciuto, che mi diceva: “E tu vuoi pure andare innanzi in questa terra per distruggere la sua legge antica, e piantarvi la legge di Dio?”. Io, meravigliandomi come colui potesse penetrare nel mio cuore, gli risposi: “O voi siete il diavolo o Iddio”.

Adriano PENNATI e Moira MASPER, Sicuri per mestiere
, July 2, 2012

Perché la storia raccontata in questo libro è speciale? Perché non è affatto scontato che in un cantiere edile la sicurezza dei lavoratori sia messa al primo posto, come è invece avvenuto nel cantiere di costruzione della Torre Unifimm di Bologna, gestito dalla Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi e da Nuova Agorà.

Hartmut LEPPIN, L'eredità del mondo antico
, June 21, 2012

È solo nel Medioevo che prende forma l’idea di uno spazio comune chiamato Europa. Ma l’Europa è tale anche perché si è riconosciuta in un passato più lontano, in idee ereditate dall’antichità.

Marino NIOLA, Non tutto fa brodo
, June 21, 2012

Il pianeta gastronomico tra piacere e dovere, estetica e dietetica, gusto e disgusto. Tra poveri che cercano di mangiare e ricchi che cercano di non mangiare.