Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Identità italiana
Un canale privilegiato per le famiglie affidatarie in vista dell’adozione
Minori, affido e nuovi diritti
, October 26, 2015

L’approvazione definitiva della legge che stabilisce il diritto alla continuità educativa dei bambini in affido familiare è importante non solo sul piano del riconoscimento dei diritti dei bambini, ma anche perché tenta di porre rimedio a una situazione di fatto per molti versi insostenibile. In Italia, infatti, circa il 60% degli affidi dura più dei due anni previsti dalla normativa e di questi circa i 3/5 durano più di quattro anni.

Cambiare le condizioni di chi lavora nei campi è difficile ma non impossibile
Lo sfruttamento va oltre il caporalato
, October 21, 2015

La tragica estate dei braccianti agricoli in Puglia e Basilicata è finalmente terminata. Al lungo elenco di caduti sul lavoro di luglio e agosto – tre italiani, un sudanese e un tunisino –, si sono aggiunte a fine settembre due altre morti: l’uccisione di un bracciante burkinabé accusato di un furto di meloni nel foggiano e il suicidio di un ghanese nel “ghetto” di Boreano in Basilicata.

Lo sciopero nei servizi pubblici essenziali dopo la coda al Colosseo
“Lo stato dell’arte”
, October 13, 2015

Il destino delle regole in materia di sciopero nei servizi pubblici essenziali, in Italia, è legato a doppio filo con la vocazione turistica dell’economia, soprattutto quella che – concentrandosi a Roma capitale – è destinata ad acquisire maggiore visibilità mediatica internazionale. 

Il lungo e difficile cammino per arrivare a un testo condiviso e moderno
Una legge per le unioni civili
, October 9, 2015

L’8 di ottobre un nuovo testo sulle Unioni civili omosessuali è stato presentato dai senatori del Partito democratico in Commissione Giustizia. Con tutta probabilità salterà l’esame in Commissione, e sarà presentato direttamente in aula, senza relatore, verso metà ottobre. Il vecchio testo-base Cirinnà, fortemente ispirato dai movimenti Lgtb,

Molti pro e qualche limite nella recente «Dichiarazione dei diritti in Internet»
La proprietà dei dati personali in Rete
, October 7, 2015

La "Dichiarazione dei diritti in Internet", presentata lo scorso 28 luglio, è frutto del lavoro di una Commissione di studio promossa dalla presidenza della Camera dei deputati e composta da studiosi, esperti e semplici cittadini che hanno partecipato a una consultazione pubblica, sotto la guida di Stefano Rodotà.