Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Identità italiana
A proposito dei giudici da eleggere alla Consulta
Le ragioni del diritto, le ragioni della politica
, December 11, 2015

Ormai imbarazza tutti il tempo lunghissimo trascorso senza che il Parlamento riesca a eleggere i giudici necessari per consentire il regolare funzionamento della Corte costituzionale. A nulla sono valsi i richiami ripetuti, neppure quelli del capo dello Stato.

Il partito di governo e i suoi sostenitori (avversari di ieri, anzi dell’altro ieri considerando il “patto del Nazareno”)

Il pasticcio delle elezioni per la Consulta
, December 11, 2015

L’evolversi della vicenda delle elezioni di tre giudici della Corte costituzionale in corso al Parlamento è di quelle che meriterebbero più attenzione e dibattito di quanto ce ne sia. Al momento ci sono severi moniti da parte del presidente Mattarella, dei presidenti Grasso e Boldrini,

Tutelare chi lavora nelle start-up
, December 10, 2015

Tanto per dire come sta cambiando e cambierà il lavoro. Domenica 29 novembre l’inviato del “Corriere della Sera” Massimo Gaggi ha pubblicato su “La Lettura”, l’inserto letterario del quotidiano, una corrispondenza molto interessante scritta da San Francisco: Lavoro a gettone, l’ora dei diritti.

Un sindaco per Milano
, December 9, 2015

Non è facile decifrare il rebus dell’ormai prossima elezione del sindaco di Milano. Persino gli addetti ai lavori faticano a raccapezzarsi negli eventi degli ultimi mesi. Quasi dieci, per la precisione, ne son passati da quando, domenica 22 marzo, Giuliano Pisapia, indossando un pulloverino color tortora, ha comunicato alla stampa, convocata per l’occasione, di non aver intenzione di ricandidarsi

Il bonus da 80 euro favorisce il Nord
Mezzogiorno: meno beneficiari, più poveri
, December 9, 2015

Le condizioni economiche del Mezzogiorno, a partire dal 2011, sono peggiorate molto di più di quelle del resto del Paese. La domanda più importante è: perché? Una parte della risposta è questa: perché le politiche economiche degli ultimi anni, al posto di provare a ridurre i crescenti squilibri territoriali nei redditi, non li hanno contrastati; in alcuni casi li hanno favoriti.