Rivista il mulino

Content Section

Central Section

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16
Cartolina da Budrio
Al Festival dell'Ocarina
, April 30, 2015

A Budrio, paese della bassa bolognese, nel 1853 il diciassettenne Giuseppe Donati inventa l’ocarina, un flauto globulare in terracotta a sette fori che deve il suo nome a una particolare forma ovoidale allungata, che ricorda il profilo di un'oca privata della testa

Cartolina da Pisa
Castità di Stato
, April 24, 2015

«Metti che ti negassero cibo, acqua, sonno o la facoltà di andare al bagno. Ecco, in prigione lo Stato vieta il sesso». Francesco Ceraudo, fino al 2011 responsabile del centro clinico del carcere Don Bosco di Pisa, ha spinto a lungo per l’introduzione pure in Italia delle “celle dell’amore”, alloggi riservati a incontri periodici tra i detenuti e le loro partner. «Nel ’98 un’iniziativa di legge di cui ero promotore sfiorò il successo.

Cartolina da Padova
La protesta dei grembiuli colorati
, April 16, 2015

Giallo, verde, rosa, azzurro. Non è purtroppo un arcobaleno di speranza. Ma di crisi e di protesta. Sono questi, infatti, i colori dei grembiuli da lavoro che sono stati appesi ai cancelli dell’azienda tessile In.Co. di Sarmeola di Rubano (Padova) dalle sue 230 lavoratrici, protagoniste di una crisi aziendale dai tratti singolari. Potrebbe essere catalogata come una storia di ordinaria delocalizzazione,

Cartolina da Bologna
Razzismo? Questione di sfumature
, April 1, 2015

Sulla sua pagina Facebook c’è probabilmente il tentativo più riuscito di dialogo tra culture e religioni. “Come fanno gli italiani ebrei che rispettano il precetto alimentare secondo cui la carne non deve essere mischiata ai latticini a rinunciare alle lasagne dove la besciamella si lega col ragù?”, si chiede Rassmea Salah. E fioccano commenti su come le lasagne possano essere un piatto strepitoso

Calabria, l'astensionismo asimmetrico
, February 26, 2015

Nel suo Saggio sulla lucidità José Saramago racconta di un Paese in cui, in occasione delle elezioni per il rinnovo del governo locale, la partecipazione al voto è molto alta, ma il 75% degli elettori ripone nell’urna una scheda bianca. Al Pdd (partito di destra) basta dunque un modesto 13% degli aventi diritto al voto per vincere le elezioni. Dalla penna del Nobel alla realtà il passo è breve:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16