Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Islamabad, 5/6/2013
, June 5, 2013

Il ritorno del “leone del Punjab”. Le elezioni dello scorso 11 maggio rappresentavano un passaggio cruciale, dal quale la fragile democrazia del Pakistan è uscita sostanzialmente rafforzata. I talebani del Tehrik-e-Taliban Pakistan (Ttp) e i separatisti del Belucistan

Tirana, 30/5/2013
, May 30, 2013

Una nuova semina di vecchie idee. Il prossimo 23 giugno i cittadini albanesi si recheranno alle urne per eleggere il nuovo Parlamento. Sono le settime elezioni libere della storia dell’Albania democratica: le prime si tennero nel 1992

Bamako, 28/5/2013
, May 28, 2013

Primo obiettivo: reprimere la libertà d'espressione. Il 6 marzo, a poco meno di due mesi dall’inizio dell'operazione Serval, il presidente del Mali Dioncounda Traoré ha istituito la Commissione dialogo e riconciliazione,

Ankara, 23/5/2013
, May 23, 2013

Ora è pace. “Oggi una nuova era ha inizio. Il periodo della lotta armata sta finendo, si apre la porta alla politica democratica”: con queste parole il leader del popolo curdo Abdullah Öcalan, detto Apo, detenuto nella prigione di İmralı

Sofia, 22/5/2013
, May 22, 2013

Cause e conseguenze di un risultato elettorale. Con circa il 30% delle preferenze il Gerb, partito del premier uscente Bojko Borisov, ha ottenuto la maggioranza relativa nelle elezioni anticipate che domenica 12 maggio si sono tenute in Bulgaria.