Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Berlino, 22/1/2016
, January 22, 2016

Quanto reggerà la Willkommenskultur? In Germania la politica di apertura delle frontiere ai migranti è sotto scacco. Solo chi conosce la ferrea disciplina che regola il dibattito nella Cdu riesce a cogliere il senso della lettera inviata da 44 deputati a Angela Merkel.

Istanbul, 14/1/2016
, January 14, 2016

Dopo la bomba. Camminare per le strade di Istanbul, lungo il lastricato di Sultanahmet, il giorno dopo. Vedere la città che cerca di ricominciare, pur ancora stordita, confusa, impaurita. Istanbul è mescolanza di odori, voci e colori, qui caos significa casa. Il vuoto ed il silenzio, invece, inquietano.

>> commentaries
New York, gennaio 2016
, January 12, 2016

Brics, una favola del nostro tempo. La strana storia dei Brics ha inizio nel 2001, quando Jim O'Neill, all’epoca presidente della divisione Assets Management di Goldman Sachs, la

Riad, 22/12/2015
, December 22, 2015

Non solo nero. “Un Paese non adatto alle donne, nero e impenetrabile”. Così mi è stata apostrofata l’Arabia Saudita da tutti i miei interlocutori prima di partire. E così mi si è presentata, atterrata a Riad, città ben rappresentata dal colore dell’abaya che devono indossare tutte le donne, anche le straniere, musulmane e non. Nero e rigorosamente monocolore. 

Madrid, 21/12/2015
, December 21, 2015

La Spagna volta pagina. Le elezioni spagnole di ieri, segnate da un’affluenza alle urne del 73,2% (superiore di circa 1,6 punti a quella del 2011) hanno confermato le previsioni e sciolto i dubbi della vigilia. 

Si sapeva che nessuna delle due principali forze politiche in campo, le due tradizionali (Pp e Psoe) e le due nuove (Podemos e Ciudadanos) avrebbero raggiunto la maggioranza di seggi (176) necessaria per governare.