Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Bookshelf
Stefano CAVAZZA, Emanuela SCARPELLINI (a cura di), La rivoluzione dei consumi
, August 25, 2010

Una rivoluzione incruenta, ma certamente una rivoluzione. Oggetto sin qui degli studi di storia sociale, l'avvento della società dei consumi non poteva sfuggire a un'indagine dei suoi effetti in termini di storia politica. Se ne occupa questo volume, analizzando, in chiave comparata e in una prospettiva internazionale, le trasformazioni prodotte, dopo il 1945, dal miracolo economico e dall'insorgere dell'età dell'abbondanza.

Federica DI SARCINA, L'Europa delle donne
, July 26, 2010

La politica di pari opportunità nella storia dell'integrazione europea.

Principio fondamentale di ogni ordinamento democratico, la parità tra donne e uomini costituisce un valore dell'Unione europea nonchè un elemento necessario per il raggiungimento degli obiettivi di occupazione e inclusione sociale stabiliti nel 2000 dal Consiglio europeo di Lisbona.

Gian Luca POTESTÀ, Giovanni VIAN, Storia del cristianesimo
, July 19, 2010

Dalle origini a oggi, l'annuncio di Gesù ha suscitato scelte di vita e ha influito su linguaggi e culture, leggi e consuetudini. Nel corso del tempo le Chiese cristiane sono cambiate anche attraverso drammatici conflitti e rotture, si sono misurate in controversie e dialoghi con ebrei, pagani e musulmani, sono entrate nei campi dell'etica, della politica, del diritto.

Fernanda ALFIERI, Nella camera degli sposi
, July 14, 2010

Tómas Sánchez, il matrimonio, la sessualità (secoli XVI-XVII).

"Se vuoi saperne più del demonio, leggi il Sánchez De matrimonio", recitava un adagio ancora circolante nella Spagna d'inizio Novecento, alludendo alla dovizia di particolari con cui il gesuita andaluso si addentra nei recessi dell'intimità coniugale con le sue Disputationes (1602-1605).

Norbert ELIAS, Marinaio e gentiluomo
, July 9, 2010

Aristocratici esperti nell'arte militare e marinai conoscitori della navigazione: sono questi due gruppi di diversa estrazione sociale a costituire in origine l'equipaggio delle navi da guerra inglesi. Tra essi sorgono aspri conflitti, di cui questo libro ci offre un memorabile esempio con la vicenda di Francis Drake.