Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Bookshelf
Gian Luca POTESTÀ, Giovanni VIAN, Storia del cristianesimo
, July 19, 2010

Dalle origini a oggi, l'annuncio di Gesù ha suscitato scelte di vita e ha influito su linguaggi e culture, leggi e consuetudini. Nel corso del tempo le Chiese cristiane sono cambiate anche attraverso drammatici conflitti e rotture, si sono misurate in controversie e dialoghi con ebrei, pagani e musulmani, sono entrate nei campi dell'etica, della politica, del diritto.

Fernanda ALFIERI, Nella camera degli sposi
, July 14, 2010

Tómas Sánchez, il matrimonio, la sessualità (secoli XVI-XVII).

"Se vuoi saperne più del demonio, leggi il Sánchez De matrimonio", recitava un adagio ancora circolante nella Spagna d'inizio Novecento, alludendo alla dovizia di particolari con cui il gesuita andaluso si addentra nei recessi dell'intimità coniugale con le sue Disputationes (1602-1605).

Norbert ELIAS, Marinaio e gentiluomo
, July 9, 2010

Aristocratici esperti nell'arte militare e marinai conoscitori della navigazione: sono questi due gruppi di diversa estrazione sociale a costituire in origine l'equipaggio delle navi da guerra inglesi. Tra essi sorgono aspri conflitti, di cui questo libro ci offre un memorabile esempio con la vicenda di Francis Drake.

Giuliano DALL'Ò, Annalisa GALANTE, Abitare sostenibile
, July 5, 2010

Bioclimatiche, ecologiche, a basso consumo energetico: le case sostenibili ottengono il massimo dell'efficienza con il minimo impatto ambientale. Un tema che coinvolge ormai l'intera filiera del settore edilizio, ma anche la politica impegnata a ripensare strategie e incentivi per un'edilizia a impatto zero.

Willem DOISE, Confini e identità. La costruzione sociale dei diritti umani
, July 2, 2010

Ricerca, studio e vita si fondono in questo volume in cui Willem Doise ripensa oltre mezzo secolo di psicologia sociale in un intenso contrappunto con le tappe salienti della propria autobiografia. I temi portanti del suo percorso scientifico - dalle relazioni tra autoritarismo, dogmatismo e atteggiamento verso l'unificazione europea alla rappresentazione dei diritti umani - vengono proposti secondo una prospettiva inedita, radicata nella società e al tempo stesso individuale.