Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Bookshelf
Roberto ESCOBAR, Eroi della politica
, May 4, 2012

«Allora Mandela guardò quegli uomini e quelle donne come se parlasse non a tutti, ma a ognuno. “Io conosco tutte le cose che loro ci hanno negato – disse – ma questo non è il momento di consumare meschine vendette. È il momento di costruire questa nazione”»

François JULLIEN, Quella strana idea di bello
, May 4, 2012

«Bello» può esprimere ciò che riconosciamo piacevole ai sensi («una bella canzone») o ciò che suscita ammirazione e soddisfazione («una bella serata»). Come sostantivo, «il bello» designa invece il concetto astratto,

NEUMANN, MARCUSE, KIRCHEIMER, Il nemico tedesco
, April 12, 2012

I testi raccolti in questo volume costituiscono uno dei contributi più ampi e articolati sulla Germania nazista della cosiddetta Scuola di Francoforte. Durante le fasi cruciali del secondo conflitto mondiale, in qualità di analisti dell’Office of Strategic Services,

Daniele CHECCHI, Disuguaglianze diverse
, April 12, 2012

Frutto della collaborazione di un qualificato gruppo di economisti, sociologi, politologi, il volume esplora le diverse dimensioni che assume la disuguaglianza nella vita delle persone in Italia. L’obiettivo è mostrare che tale fenomeno non è riconducibile a una sola chiave di lettura, interrogandosi sulle politiche che possono essere intraprese per ridurlo a livelli accettabili.

Paolo MAGAUDDA, Oggetti da ascoltare
, March 30, 2012

Ascoltare musica è un’attività culturale strettamente legata all’uso di particolari dispositivi tecnologici come gli impianti hifi, i lettori cd e i riproduttori di musica digitale. Il consumo di tecnologie non si limita a influenzare abitudini e gusti musicali, ma più in generale contribuisce a trasformare le relazioni, le amicizie, le identità e perfino gli ambienti in cui gli ascoltatori vivono.