Rivista il mulino

Content Section

Central Section

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
Cartolina da Bondeno
Senza la possibilità di fare ritorno a casa
, September 16, 2015

Da ultimo, Bondeno, piccolo comune del ferrarese lambito dal Panaro, ha occupato le cronache locali per via del rifiuto da parte dell’assessore Cristina Coletti a celebrare un matrimonio nella sala municipale in cui gli sposi e molti degli invitati erano scalzi. Eppure non si trattava di una delle originali messe in scena cui talvolta, con perplessità, tocca assistere o partecipare ai matrimoni.

Cartolina da Ostia
Mafia Capitale e lo scioglimento del X Municipio
, September 7, 2015

Tra gli effetti del terremoto giudiziario seguito all’operazione Mondo di Mezzo, avviata nel dicembre 2014 dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Roma, va annoverato lo scioglimento del X Municipio - Ostia, deciso dal Consiglio dei Ministri il 27 agosto.

Cartolina da Venezia
Quanto è difficile fare cose semplici
, August 28, 2015

Che cosa c’è di più classico di una bella cartolina da Venezia, a fine agosto? Peccato che in questo caso la premessa non sia una gita in piazza san Marco, quanto l’ennesimo italico disagio. Di Venezia avremmo potuto parlare, e forse avremmo pure fatto bene, a proposito della vicenda che ha visto l’ennesima, infelice uscita del neo-sindaco Brugnaro, che questa volta si è opposto alle foto di Gianni Berengo Gardin con le navi mostro sul Canal Grande. Ce ne occupiamo invece in occasione di un grande classico, la Mostra del Cinema. 

Cartolina da Padova
Reindossare i grembiuli colorati
, July 31, 2015

La lunga fase di crisi economica e di trasformazione del sistema produttivo che abbiamo vissuto (e sofferto) in questi anni è costellata da piccole e grandi crisi aziendali. Una di queste la abbiamo raccontata qualche tempo fa in una cartolina nella quale abbiamo rappresentato un’evidente contrapposizione tra esigenze dell’azienda e diritti dei lavoratori.

Cartolina da Catanzaro
La politica chiama i tecnici
, July 29, 2015

Insieme al caldo torrido, l’inizio dell’estate ha portato in dono alla Calabria anche la sua "rimborsopoli". Nel panorama nazionale, proprio come la calura, le spese pazze contestate dalla magistratura a esponenti del ceto politico regionale non sono né una novità né un’eccezione.

Se però altrove gli effetti delle indagini sono stati generalmente seri ma non drammatici, in Calabria sono risultati politicamente devastanti.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12