Rivista il mulino

Content Section

Central Section

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
L'enciclica "Laudato si'" e l'ambientalismo di papa Bergoglio
Peccati contro la creazione
, June 25, 2015

A una settimana di distanza dalla pubblicazione, l'enciclica di papa Francesco sembra colpire i commentatori soprattutto per il suo presunto messaggio anti-capitalista (molto citato il passo sul salvataggio delle banche) e i consigli di vita quotidiana sparsi qua e là. Si tratta di elementi non nuovi, spesso estemporanei, frutto di una strategia comunicativa tipica di questo papato.

Oltre l'Europa?
, June 11, 2015

Diciamocelo chiaramente: il vero problema della Chiesa, quello che papa Francesco sta cercando di inculcare alle coscienze più sveglie e libere (e poco importa dove esse siano schierate), è il cattolicesimo occidentale – o nordatlantico, se preferite. Esso appare, alla superficie, secondo lo schema arcaico, oramai superato dalla realtà delle cose, di posizioni liberali e conservatrici. Ma tutte condividono l’asserto che la Chiesa cattolica coincide perfettamente con la sua forma nord-occidentale, e con le esigenze che qui vengono coltivate.

La Chiesa cattolica e Francesco, due anni dopo
, March 3, 2015

Lo sguardo sereno e un po’ spregiudicato di un uomo venuto dagli estremi confini del mondo ha smascherato il sogno in cui tutti continuiamo a cullarci: le grandi istituzioni della modernità europea sono giunte alla loro fine – certo nel senso che di esse rimangono solo simulacri che continuiamo a venerare con devozione commovente e illusione preoccupante

Tra istanze pastorali e problemi di dottrina
Papa Bergoglio e il Sinodo sulla Famiglia
, February 26, 2015

Tra qualche anno sarà facile spiegare ex post la logica di quanto sta accadendo oggi nella Chiesa. Si potrà sorridere delle cecità e degli errori di valutazione. Ma quello che gli analisti del futuro non proveranno sarà l’incertezza del presente e le sue potenzialità. Alcune di queste virtualità scompariranno, altre saranno distorte, altre si piegheranno a manipolazioni. Ma l’evoluzione del futuro dipende anche dalla pressione sotterranea di ciò che oggi viene respinto e non può venire alla luce. Ecco perché è importante registrare le incertezze, le involuzioni, i giudizi espressi a caldo dai protagonisti e dagli osservatori. Anche dal punto di vista laico. 

A proposito del celibato per i preti e di una Chiesa che deve abitare il mondo
Comunque celibi?
, June 6, 2014

"Ma la Chiesa cattolica ha preti sposati, no? I cattolici greci, i cattolici copti… no? Ci sono, nel rito orientale, ci sono preti sposati. Perché il celibato non è un dogma di fede, è una regola di vita che io apprezzo tanto e credo sia un dono per la Chiesa. Non essendo un dogma di fede, sempre c’è la porta aperta". Così si è espresso il papa nel viaggio di ritorno dal pellegrinaggio in Terra Santa rispondendo a una domanda dei giornalisti.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10