Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Tunisi, 11/2/2013
, February 11, 2013

Chi vuole destabilizzare la Tunisia? Alle 8 del mattino del 6 febbraio, Chokri Belaid, segretario del Partito dei patrioti democratici unificato (marxista -nazionalista), viene freddato con quattro colpi di arma da fuoco sotto la sua abitazione,

Nairobi, 7/2/2013
, February 7, 2013

Ancora una volta la democrazia alla prova. Come stabilito da una sentenza della Corte Suprema keniana dello scorso marzo, i cittadini dello Stato africano sono convocati alle urne per il prossimo 3 marzo.

Bamako, 5/2/2013
, February 5, 2013

Mali, la guerra delle contraddizioni. Nella notte dell'11 gennaio, il presidente francese Hollande autorizza il lancio dell'operazione Serval in Mali. Con una nota, si affretta a informare il Consiglio di sicurezza dell'Onu che tale decisione si inserisce nel quadro della legalità internazionale,

Praga, 1/2/2013
, February 1, 2013

Un "usato sicuro", ma deciso, alla presidenza. Miloš Zeman (classe 1944) è il nuovo presidente della Repubblica Ceca, eletto al secondo turno il 25 e 26 gennaio scorsi con il 54,8% dei voti.

Nicosia, 30/1/2013
, January 30, 2013

Una campagna elettorale tra lacrime e tensioni. Finisce in lacrime di commozione la presidenza cipriota di Demetrios Christofias, l’ultimo comunista dell’Ue, che da tempo ha deciso di non prendere parte alla competizione elettorale