Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Barcelona, 28/9/2015
, September 28, 2015

Una Catalogna spaccata a metà. Artur Mas e gli indipendentisti catalani cantano vittoria, ma una cosa è la propaganda altra la realtà del voto e le sue implicazioni politiche.

La mobilitazione indipendentista rilanciata con vigore dal 2011 ha segnato con le elezioni di domenica un punto indubbiamente a favore della secessione.

Mulhouse, 24/9/2015
, September 24, 2015

Uno "stage" contro il radicalismo. Il Tribunale di Mulhouse, città della bassa Alsazia, ha proposto una novità nella prevenzione al fondamentalismo islamico di stampo terroristico. Se funziona, verrà applicata a tutto il Paese.

Barriere, cemento, filo spinato
Ceuta e Melilla
, September 21, 2015

Il muro delle contraddizioni. La frontiera, nella definizione che ne danno spesso gli antropologi, è uno spazio di contatto e incontro fra due realtà diverse, permeabile per definizione. Essa si oppone concettualmente al confine, che al contrario tende a separare nettamente, porre un limite fra due realtà che si vuole far rimanere distinte.

Barriere, cemento, filo spinato
Israele-Palestina
, September 21, 2015

La barriera che segrega. La Barriera di separazione, Homat HaHafrada, o Security Fence, Geder HaBitahon, dai palestinesi definita invece come Muro dell’apartheid (anche Muro di separazione razziale), Jidar al-fasl al-’unsuri, è una complessa articolazione di strutture, variamente disposte per un tracciato di circa settecento chilometri

Berlino, 16/9/2015
, September 16, 2015

Kein Mensch ist illegal. Sono tornata a Berlino. L’estate sta volando via al rallentatore, aleggia ancora il ricordo dell’afa di qualche settimana fa, ma la temperatura si abbassa ogni giorno di più e la mattina fa già freddo. Intanto l’Europa si confronta con un flusso di uomini, donne e bambini che scappano dall’area mediorientale e dal Nordafrica,